Cocktail Americano

americano-1Il Cocktail Americano è il cocktail italiano per eccellenza.

Partiamo da un presupposto, Genova negli anni in cui nasceva la moda dei cocktail ne era in qualche modo il crocevia, dalla Superba passavano tutti, sull’antica rotta Genova – New York, vi era un via vai di personaggi famosi che arrivavano a Genova, ecco perché nel cominciare il nostro tour tra i cocktail più famosi, ci piaceva l’idea di partire dall’Americano il primo vero cocktail tutto made in Italy.

Storia e curiosità:

Erano tempi in cui in Italia la creatività non mancava quando a Torino, nel 1786, un certo Antonio Benedetto Carpano aggiunge del vino bianco ad un’ infuso di erbe, in quel momento nasce il Vermouth e di conseguenza comincia la storia e la moda dell’aperitivo che presto si diffonde in tutta la città. Il Vermouth in poco tempo diventa il simbolo di Torino con il nome del suo inventore, Antonio Benedetto Carpano.

A Milano qualche anno più tardi dopo aver intrapreso l’arte dei liquori, un certo Gaspare Campari inventa il suo bitter, che diventerà il simbolo della città, il bitter Campari.

Tante bevute e tanta rivalità, tra due città che in qualche modo fanno a gara a chi inventa l’aperitivo migliore, e con il passare degli anni, l’idea di unire i due aperitivi per eccellenza è cosa fatta,  Campari e Vermouth con una bella fetta d’arancia, nasce il Milano /Torino il primo cocktail 100% italiano.

Arrivano gli anni ’30 e Primo Carnera, italiano naturalizzato americano, diventa campione dei pesi massimi. L’orgoglio nazionalista di tutti gli italiani sparsi nel mondo, lo trasforma in un eroe della Patria a cui dedicare grandi onori, festeggiamenti e soprattutto grandi bevute, ed ecco che il cocktail Milano/Torino, forse anche grazie a qualcuno bravo in operazioni di marketing, diventa in omaggio a Primo Carnera “l’Americano”.

Da quel giorno l’Americano è un cocktail made in Italy riconosciuto e bevuto in tutto il mondo.

Come si prepara il cocktail americano

Carpano*           1/3  alternativa Vermouth rosso

Bitter Campari   1/3

Soda water         1/3

Scorza di limone

Una fetta di arancia

* I puristi usano il Carpano, tornato di moda negli ultimi anni.

Questa e altre storie sui cocktail li puoi scoprire su:

12541114_10208190066337708_1023942798732767319_n-copiaL’arte di bere con sapienza.