Fabbrica Birra Busalla

fabbrica birra busalla

C’è un luogo storico, la Fabbrica Birra Busalla, che diventa un viaggio nel mondo della birra.

Siamo alle spalle di Genova, pochi minuti di autostrada e all’uscita del casello di Busalla, sulla A7 che porta da Genova a Milano, troviamo un posto che non ti aspetti, una fabbrica di birra, ma non una qualsiasi, una delle più vecchie d’Italia.

Siamo in “Località Birra” e quella dove stiamo per entrare è la Fabbrica Birra Busalla.

Una storia antica quella che caratterizza la vita della Fabbrica della Birra Busalla, tanto antica che q la fabbrica della Birra Busalla è stata premiata tra le aziende storiche più antiche d’Italia ed inserita nell’albo storico delle imprese italiane.

Storia fabbrica della Birra

Le cronache raccontano che il 14 febbraio 1905 viene fondata la Società Anonima Birra Busalla con l’intento di realizzare un complesso industriale per produrre birra.

Curiosando tra vecchie pubblicazioni storiche di fine ‘800, si è scoperto però che due imprenditori svizzeri, tali Pomer e Rau nel 1878 acquistarono il terreno in loco, e avviarono la prima fabbrica di birra in Italia.

Comunque sia andata la storia, è certo che nel 1906, grazie ad un aumento di capitale, la società esistente all’epoca diventa Fabbrica di Birra Poggi & C, con una capacità produttiva di 25.000 ettolitri l’anno.

La Prima Guerra Mondiale ne segna un primo declino che con la famosa crisi del 1929, porta la fabbrica della birra alla chiusura, soprattutto per la mancanza di materie prime.

Dal quel momento la società esistente mantiene la proprietà del complesso, lasciandolo chiuso per 70 lunghissimi anni, fino a quando dei giovani temerari imprenditori e l’attuale proprietario, la rilevano nel 1999 riaprendo i battenti, non prima di una straordinaria ristrutturazione, pur mantenendo le basi originali del complesso, mantenendo lo storico logo e lo stesso indirizzo di “Località birra”.

Anni 2000 nuova gestione

Oggi la fabbrica produce birra artigianale grazie alla grande passione di Lorenzo Devoto (titolare) e con la collaborazione di Mastri birrai altamente qualificati provenienti dalle famose scuole di Weihenstephan e Doemens, vicino a Monaco di Baviera.

La birra artigianale prodotta è senza aggiunta di conservanti e non pastorizzata, dal sapore unico che si può degustare in tutta la sua purezza, nel locale a fianco alla fabbrica, un ristorante in cui poter assaggiare specialità culinarie particolari oltre che quelle tipiche della regione Liguria-

Le birre in produzione sono una delizia di cui vi parleremo prossimamente, in una sorta di viaggio virtuale attraverso un percorso curioso per scoprire tutti i segreti della birra, che nella zona di Genova e dintorni ha molto da raccontare.

fabbrica birra busalla


0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.