Pànera genovese gelato o semifreddo ?

La Pànera, leviamoci subito ogni dubbio, è un semifreddo, anzi, è il semifreddo di Genova divenuto leggenda, non sempre reperibile nelle gelaterie della Superba, e difficile da fare secondo la ricetta originale, che qualcuno definisce misteriosa. Le varianti, come sempre quando si parla di ricette, sono parecchie, ma sembra che la Pànera in genovese “pà-nera” panna nera, sia appunto un semifreddo nato dall’intuizione di uno dei gelatai più famosi negli anni ‘20 a Boccadasse, all’interno dei laboratori della gelateria Amedeo.

L’aggiunta di polvere di caffè alla panna montata, latte e zucchero, sarebbero gli in gradienti per questa delizia tutta genovese nel campo della gelateria, divenuta nel tempo il semifreddo storico di Genova, tanto da dedicargli delle giornate con il Panera days celebrato in grande stile nella famosa Piazza de Ferrari.

I genovesi che hanno superato i 50 anni, sanno che la Pànera era uno dei gusti che i nonni preferivano quando si andava a prendere il gelato, durante le passeggiate domenicali. Chi almeno una volta, non è andato a Boccadasse a prendere il gelato dopo una bella passeggiata in riva al mare su Corso Italia, la “promenade” di Genova.

La Pànera era uno dei gusti che spiccavano quando si doveva fare la scelta ed era arrivato il nostro turno dopo una fila interminabile.

Ricetta Casalinga:

In teoria per fare la Pànera si deve mettere a cuocere a fiamma bassa, il latte, la polvere di caffè, lo zucchero fino a che non sarà sciolto.

Dopo ave fatto raffreddare il tutto, va filtrato in modo che non vi siano residui nel composto, travasato in un contenitore di alluminio e messo in freezer. A questo punto va mescolato ogni mezz’ora in modo che il tutto rimanga omogeneo, poi bisogna aggiungere la panna montata, e secondo noi, in questo passaggio ci vuole l’abilità del gelataio.

Diciamo che per fare la Pànera in casa si deve essere davvero abili, per cui noi continuiamo da andare nelle gelaterie che nel 2019 tra le altre cose, hanno creato i punti Pànera sparsi per Genova, ma di questo torneremo a parlare…

Continuate a seguirci, anzi iscrivetevi al Blog a breve vi saranno tantissime novità !