Cosa sono i Rolli di Genova ?

Rolli di Genova originariamente chiamati Rolli degli alloggiamenti pubblici di Genova ai tempi della “Superba” erano le liste delle splendide dimore di nobili famiglie  che ambivano a ospitare le alte personalità in transito per Genova in occasione delle visite di stato nell’Antica Repubblica.

In epoche successive, i grandi palazzi ospitarono  importanti viaggiatori, attori, personaggi famosi, che includevano il capoluogo ligure nei loro Grand Tour culturali, economici o semplicemente turistici

I Rolli costituiscono il meglio dei palazzi più prestigiosi del centro storico genovese, specialmente lungo le antiche strade “Nuove” via Garibaldi, dove ha sede il Comune,  Palazzo Tursi e via Balbi, zona delle Università.

La mappa dei Rolli.

Nel 2006 42 palazzi su 114 iscritti ai Rolli di Genova sono stati inseriti dall’UNESCO fra i Patrimoni dell’Umanità. La maggio parte di loro è stata completamente restaurata negli anni ‘90.

I ruoli dei palazzi ovvero i Rolli di Genova, furono elenchi costituiti dal su disposizione del Senato della Repubblica aristocratica rifondata dal principe e ammiraglio Andrea Doria.

Genova la Superba attraversò un secolo d’oro, in cui dominò nel Mediterraneo ma non solo, una Repubblica Marinara in cui vivevano ricchi armatori, banchieri e mercanti e una città in cui arrivavano in visita ecclesiastici, Principi e Sovrani, da qui l’idea di catalogare in base al loro prestigio i palazzi che poi in base alla loro importanza avrebbero ospitato il personaggio in visita alla città.

I Rolli di Genova erano a loro volta divisi in “bussoli” in cui i palazzi venivano catalogati in base la  prestigio dettato dalle dimensioni, dalla bellezza e dall’importanza stessa del palazzo.

Durante i Rolli Days  che si svolgono solitamente 2 volte l’anno, durante il mese di aprile e quello di ottobre, per tutti, sia turisti che genovesi, può esserci l’occasione unica di viaggiare nel tempo, tornando in qualche modo a rivivere gli splendidi giorni in cui Genova la Superba, dominava in lungo e in largo nel Mediterraneo in Europa e nel Mondo.

Digital Week i Rolli in 7 minuti

Scopri i Rolli insieme a noi

2 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] Occasione unica, conferma l’appuntamento primaverile di promozione e conoscenza del Sistema dei Palazzi dei Rolli, Patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 2006, e si trasferisce sul web per permettere al pubblico […]

  2. […] 19 e il 20 giugno andranno in scena grazie Comune di Genova, Rolli del Mare”: uno spin-off dei Rolli Days, con l’apertura coordinata di alcuni siti particolarmente significativi del Sistema dei Palazzi […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.