Cannelloni di pesce

Cannelloni di pesce

I Cannelloni di pesce sono una una ricetta particolare da provare, solitamente la verdura è un classico in questa ricetta, ma la variante di ripieno a base di pesce vi sorprenderà piacevolmente. Non c’è molto da aggiungere basta seguire la ricetta.

Cannelloni di pesce la ricetta

Ingredienti:

Per la pasta:

500 gr. di farina 00

2 uova

sale

acqua q.b.

Per il ripieno:

300 gr. di nasello

200 gr. di gamberi

150 gr. di ricotta

80 gr. di parmigiano grattugiato

1 uovo

sale

prezzemolo

1 spicchio d’aglio

2 cucchiai di pangrattato se necessita

olio d’oliva

Per la besciamella:

250 ml. di latte

15 gr, di burro

1 cucchiaio di farina

sale

Per la salsa di pomodoro:

4 pomodori S. Marzano

1 spicchio d’aglio

½ cipolla

olio

sale

Preparazione:

Incominciamo dalla pasta, disponiamo la farina a fontana sul tavolo aggiungendo le uova, il sale e un po’ di acqua sufficiente per l’impasto, amalgamiamo bene il tutto, formiamo una palla e la lasciamo riposare coperta mentre prepariamo il resto.

Puliamo i gamberi, prepariamo il nasello spinato e diliscato. Tritiamo il prezzemolo e l’aglio e lo mettiamo in una padella con l’olio, appena soffrigge, uniamo il nasello e i gamberi, saliamo e portiamo a cottura, quando sarà raffreddato tutto passiamo al mixer, uniamo la ricotta, l’uovo, il parmigiano, un pizzico di sale e se risultasse troppo morbido, 2 cucchiai di pangrattato. Mescoliamo il tutto e il ripieno è pronto.

Passiamo alla besciamella, sciogliamo sul fuoco il burro con la farina, uniamo il latte e un po’ di sale, quando la salsa sarà addensata, spegniamo il tutto.

Prepariamo ora una salsa di pomodoro molto veloce e saporita, mettiamo in un pentolino olio e cipolla tagliata a fettine sottili, l’aglio tritato, il sale e soffriggiamo appena, uniamo i pomodori crudi passati al mixer e lasciamo cuocere sino a che si è asciugata almeno per metà.

Riprendiamo la pasta e la tiriamo in sfoglia con la macchina, tagliandola in quadrati di cm.8 x 8 le mettiamo a bollire l’acqua con il sale, e immergiamo i quadrati di pasta a tre alla volta, lasciamo qualche minuto e con l’aiuto di una ramina li togliamo mettendoli su di un canovaccio. Terminata questa operazione, mettiamo sopra ogni quadrato un salsicciotto di ripieno e lo avvolgiamo su se stesso. Prendiamo una teglia possibilmente rettangolare, mettiamo sul fondo la salsa e adagiamo sopra i cannelloni su due file, cospargiamo ancora con la salsa di pomodoro, la besciamella e il parmigiano.

Inforniamo a 220° per circa 30 minuti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.