Estate Spettacolo 18 Mercoledì 1 agosto Supernova Estate porta all’Arena del Mare un musicista di grande talento, mentre in Piazza delle Feste si festeggiano i 40 anni di una delle istituzioni musicali genovesi.

Yann Tiersen, compositore francese di grande talento e polistrumentista minimalista molto apprezzato, sarà il protagonista della serata presentata dal festival di musica indipendente Supernova Estate di mercoledì 1 agosto all’Arena del Mare, organizzata dall’Associazione Culturale Habanero. Autore geniale e visionario che racconta le sue storie con uno stile unico e inconfondibile, alternando l’uso di  strumenti come il pianoforte, la melodica, la fisarmonica e vari tipi di violino, Tiersen è autore anche di colonne sonore, ha raggiunto la popolarità internazionale componendo la musiche per il film francese “Il favoloso mondo di Amélie” nel 2001 ed ha realizzato, fra gli altri titoli, anche le musiche del film “Good Bye, Lenin!”. Artista multiforme, Tiersen alterna nei suoi lavori brani che interpreta direttamente, pezzi strumentali e brani interpretati da artisti ospiti, e anche le sue esibizioni dal vivo sono molto varie: a volte è accompagnato da un’orchestra e da vari collaboratori ospiti, in altre occasioni le sue sessioni sono minimaliste e si alterna a vari strumenti, il piano, la fisarmonica, il violino, la chitarra elettrica, accompagnato da un percussionista e da un chitarrista. Lo spettacolo che Yann Tiersen presenterà al Porto Antico è un viaggio coinvolgente, un racconto in dieci parti che invita alla scoperta dell’isola di Eusa, al largo delle coste della Bretagna, proprio dove Tiersen vive: un’isola incontaminata, battuta dal vento e temprata dalle onde dell’Atlantico.

Sempre mercoledì 1 agosto, in Piazza delle Feste, la scuola di musica genovese “Music Line” festeggia i 40 anni di attività con un concerto che propone una scaletta formata in buona parte da brani che, idealmente, ripercorrono la storia della scuola, fondata nella stagione 1978/79 da Gianni Martini, Piero Spinelli e Bruno Biggi. Organizzata dalla stessa Music Line, la serata sarà ad ingresso libero (fino ad esaurimento dei posti disponibili).