Lasagne al forno con pesto e fagiolini

lasagne al forno con pestoLasagne al forno con pesto e fagiolini una ricetta che scalda il cuore e agita le papille gustative. Prima di preparare le lasagne al forno con pesto intanto aprire la credenza, prendere i pinoli, il parmigiano e l’olio extravergine d’oliva, quello buono della riviera ligure, il pecorino, il mortaio di marmo e il pestello di legno.

Poi sul tavolo il basilico, quello di Prà si intende, l’unico ad avere il diritto a chiamarsi tale, perché li in quella zona di Genova, l’aria dei monti retrostanti e quella del mare, danno al basilico quel sapore unico al mondo per preparare un vero pesto genovese.

Fatto il pesto cominciamo la ricetta per le lasagne al forno con pesto e fagiolini.

Ingredienti:

Per la pasta:

500 gr. di farina 00

2 uova

sale

acqua q.b.

Per il condimento:

150 gr. di fagiolini verdi bolliti

100 gr. di pesto genovese (quello fatto prima a mano)

30 gr. di parmigiano grattugiato

30 gr. di burro

2 cucchiai rasi di farina

600 ml. di latte

sale

Preparazione:

Incominciamo dalla pasta, disponiamo la farina a fontana sul tavolo aggiungendo le uova, il sale e un po’ di acqua sufficiente per l’impasto, amalgamiamo bene il tutto, formiamo una palla e la lasciamo riposare coperta mentre prepariamo il condimento.

Prepariamo la besciamella, sciogliamo il burro con la farina e un po’ di sale in un pentolino, uniamo il latte tiepido e lasciamo cuocere sino a che si addensa, tolta dal fuoco, lasciamo intiepidire e uniamo nella besciamella il pesto genovese.

Ora riprendiamo la pasta e tiriamo la sfoglia a macchina tagliando dei rettangoli possibilmente della misura della teglia che useremo.

Mettiamo a bollire l’acqua con il sale per far scottare le lasagne, quando l’acqua bolle uniamo un cucchiaio d’olio e buttiamo due alla volta le lasagne preparate, le lasciamo qualche minuto, le scoliamo e le adagiamo in una teglia da forno unta di olio, le cospargiamo con la salsa al pesto e uniamo i fagiolini tagliati a metà. Continuiamo così strato dopo strato, sino all’ultimo, dove metteremo anche il parmigiano grattugiato.

Mettiamo in forno per 25/30 minuti circa 220°.

Sfornate che siano le lasciamo riposare almeno 5 minuti, per fa si che si compattino bene, le tagliamo e le serviamo in tavola.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *