Maltus Faber la Birra Artigianale Made in Genoa

Maltus Faber è un birrificio che si porta dietro una storia come quelle che ci piace raccontare sul nostro blog. Anzi ad essere precisi è un micro birrificio Indipendente, interamente dedicato alla produzione di Birra Artigianale di Qualità, non pastorizzata e nemmeno filtrata, quindi “viva” e fresca come dicono gli esperti, sia al momento dell’imbottigliamento che quando la stappate bella fresca per godervela dentro a uno di quei bicchieri che tanto invitano al consumo dell’adorata bevanda.

La caratteristica delle Birre di Maltus Faber, ci dicono, è quella che tutte sono ad alta fermentazione, poi la rifermentazione in bottiglia permette una sorta di evoluzione ed affinamento del gusto che regala al palato sensazioni particolari.

Cura e metodologia Artigianale di produzione, attenzione alla qualità, legame con il territorio e con i movimenti di Cultura Birraria sono le idee alla base di Maltus Faber e questo ci ha incuriosito molto, per cui varcare la porta dello stabilimento è stato un pochino come entrare in un altro mondo.

Maltus Faber è a Genova in un posto che ha un passato da raccontare che però in pochi riconoscono come tale, siamo in Via Fegino 3, indirizzo storico per la Birra a Genova, visto che all’inizio del ‘900 ospitava nel suo complesso la Fabbrica di Birra Cervisia, storica fabbrica che ha fatto della birra italiana un nome, purtroppo poi acquisita dal gruppo Dreher e infine dismessa da quelli di Heineken solite storie di quando certe cose finiscono in mano ai “foresti” direbbero i vecchi genovesi.


Pensare che nel periodo in cui gestiva tutto il gruppo Dreher, la Location ospitava una vera e propria scuola per Mastri Birrai, peccato davvero che tutto si è perso.

Per fortuna sono arrivati quelli di Maltus Faber e hanno ripristinato una parte di edificio e ridato vita ad un birrificio.

Genova ha una storia della birra di cui avevamo già parlato, anche se come sempre, quando su Genova ci sono belle storie vengono un pochino tralasciate.

Una cosa curiosa e lodevole, è che nel birrificio Maltus Faber è allestita una mostra permanente di materiale storico con bottiglie, tappi, bicchieri, foto, libri e pubblicità risalenti all’epoca in cui il Sito stesso era il simbolo della Birra a Genova.

Ovviamente abbiamo assaggiato un paio di birre, ma ne riparleremo, non è che possiamo raccontare tutto in una volta sola.

Certo, della Birra Ambrata premiata nel 2009 “birra etichetta” Premi Guida Slow Food Birre d’Italia, ecco questo dovevamo dirlo !

Seguiteci, torneremo a parlare di birra !

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] Il primo ciclo parte da giovedì 27 e termina sabato 29 maggio, con orario dalle 18 alle 23, ed è dedicato all’hot dog, emblema dello street food americano per eccellenza, proposto in golose versioni arricchite da sapori locali e abbinato alle birre artigianali di La Luppola e di Maltus Faber. […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.