Mortai & Pestelli, Genova capitale del mortaio. Il 7 aprile presso il palazzo della Borsa di Genova esperti di tutto il mondo s’incontreranno per approfondire l’affascinante tema di come l’uso del mortaio abbia contribuito allo sviluppo delle pratiche alimentari di base. Focus particolare sul ruolo della pasta e delle salse, su cui la Liguria vanta una tradizione autoctona che risale almeno al Medio Evo, epoca in cui possiamo datare le prime tracce documentate dell’agliata, la nobile antenata del Pesto Genovese.
L’associazione Palatifini, ci tiene a sottolineare che un appuntamento che promuova la cultura della lavorazione al mortaio deve essere inteso non solo in un’ottica di riscoperta di questo antico sapere, ma anche come promozione e difesa di quelle culture gastronomiche che finora hanno saputo conservare il mortaio al centro delle pratiche culinarie quotidiane. Perché con la scomparsa dell’uso di questo strumento si perdono competenze alimentari tradizionali e identità proprie di un’intera comunità. È da ricordare che il mortaio è stato uno dei primi strumenti creati per la manipolazione degli alimenti, e ciò accomuna trasversalmente quasi ogni cultura.
Mortai & Pestelli, sarà l’occasione di celebrare il mortaio come simbolo di fratellanza tra le diverse tradizioni culinarie del mondo,  anche attraverso formative dimostrazioni dal vivo: ad esempio, Alejandro Farfan, dal Messico, preparerà al mortaio l’ahucamolli, il guacamole (“verde piacere del mangiare”), mentre Carmel Mhanna in un grande mortaio di basalto creerà la base di carne usata per il kebbeh, piatto nazionale libanese. E queste non saranno l’uniche occasioni per vedere pestelli all’opera! Ben due eliminatorie valide per la qualificazione alla finale del Campionato Mondiale di Pesto Genovese al Mortaio del 2018: una per i relatori e gli ospiti del Meeting, e una riservata a studenti che seguono il convegno.
Parallelamente alla manifestazione, nella Sala delle Grida del Palazzo della Borsa, la mostra di antichi mortai di famiglie genovesi.

Appuntamento il 7 aprile dalle ore 9,00 in via XX Settembre 44 presso il Palazzo della Borsa di Genova.

Per tutte le info sul programma completo cliccare qui.