Cocktail & Drink è una delle nostre rubriche più lette, grazie a Giovanni Giaccone, vero esperto del settore, non potevamo certo mancare all’appuntamento con Genova Cocktail Week, l’evento che ci porterà a “navigare” per il centro storico genovese attraverso “6 porti a cui attraccare”, ovvero 6 locali che serviranno un cocktail a tema.

I partecipanti, come in una virtuale crociera, potranno visitare i locali e degustare il cocktail che gli aspetta.

 

La Crociera: 

Si parte domenica 19 Febbraio, per un’intera settimana dedicata al bere d’autore.

L’intera settimana sarà ispirata alle atmosfere di una magnifica crociera, dove ciascuno dei locali partecipanti sarà chiamato a rappresentare un porto del mondo, in cui si potranno degustare cocktail ispirati al paese di riferimento e realizzati con alcuni tra i migliori distillati distribuiti da Compagnia dei Caraibi: Rum Plantation, Rum Diplomatico, Malfy Gin, Akori Gin, Keyrye Vodka e Tito’s Vodka.

Sei degustazioni, legate a sei differenti modi di intendere il bere e di unire fra loro ingredienti e sapori: un ideale viaggio attorno al mondo attraverso il gusto degli spirits di qualità, nella cornice di una delle città di viandanti più seducenti del mondo.

I Porti:

1 Les Rouges  – Porto di Genova – Cocktail con Malfy Gin

2 Malkovich   – Porto di New York – Cocktail con Tito’s Vodka

3 Kowalski   – Porto di Szczecin  – Cocktail Key Rey Vodka

4 Locksmih  – Porto di Kobe       –  Cocktail con Akori Gin

5 Gradisca   –  Porto di Montego Bay – Cocktail con Plantation Rum

6 Simposium – Porto di Maracaibo –  Cocktail con Diplomatico Rum

Per partecipare alla Genova Cocktail Week sarà sufficiente acquistare una card in vendita nei locali aderenti all’iniziativa al costo di euro 30, valida per i sei drink delle varie degustazioni. Si potranno perciò assaggiare i vari cocktail dei 6 locali negli otto giorni di durata dell’evento (con l’unico limite di non poterne assaggiare più di tre in una sera) seguendo il proprio personale itinerario dettati dall’ispirazione del momento.

Ovviamente noi, proveremo a visitare tutti porti in questione.